Twitter 5 maggio

“FAI BELLA L’ITALIA” 5 MAGGIO la GIORNATA FAI CISL per la CURA dell’AMBIENTE

Scritto da FAI Cisl FVG on . Postato in Eventi

La Federazione agroalimentare della Cisl rilancia la sfida ecologica
testimonial dell’iniziativa Valerio Rossi Albertini (divulgatore scientifico e ricercatore del CNR)


Locandina_def_2803 In tutte le regioni Italiane si svolgerà domenica 5 maggio la Prima Giornata nazionale della Fai Cisl per la Cura dell’Ambiente, che vedrà mobilitate tutte le Federazioni regionali del sindacato agroalimentare e ambientale della CISL con iniziative rivolte alla salvaguardia del territorio e alla valorizzazione del patrimonio paesaggistico.

Ad annunciarlo ufficialmente è stato il Segretario generale della Fai Cisl, Onofrio Rota, durante i lavori dell’ultimo Comitato esecutivo nazionale riunitosi a Perugia venerdì 12 aprile u.s.. “È un progetto che parte da lontano – ha detto il sindacalista – e che finalmente trova la sua prima realizzazione. Sarà una giornata che vedrà la Federazione aprire le porte anche ad altre realtà associative ed istituzionali per rilanciare un messaggio da sempre molto a cuore alla FAI CISL: conciliare lo sviluppo economico con la salvaguardia dell’ambiente e della salute, perchè si può e si deve”.

Le Federazioni regionali saranno impegnate in diversi ambiti: chi nella pulizia dei margini dei fiumi, altre raccoglieranno plastica dalle spiagge, altre ancora renderanno accessibili parchi pubblici, aree boschive, sentieri o siti archeologici lasciati in stato di abbandono. A partecipare all’iniziativa, accanto a segretari, dirigenti e iscritti del sindacato, anche giovani volontari, famiglie, studenti.

Per la nostra regione, dichiara la Segretaria regionale Claudia Sacilotto, la località scelta è il

“Bosco della Mantova” a Fagnigola, frazione del Comune di Azzano Decimo (Pn)

La FAI Cisl FVG sarà impegnata nel recupero di un’area boschiva con interventi di pulizia, piccole potature, raddrizzamento delle piante e manutenzione delle aree verdi. L’iniziativa vede il patrocinio del Comune di Azzano Decimo e come partner Legambiente Pordenone, associazione Ecovolontari di Azzano Decimo e il Consiglio di zona dei Soci Coop.

Saranno azioni concrete, ma indubbiamente il progetto ha anche un grande valore simbolico: la FAI CISL vuole fare la propria parte, dimostrare che con piccoli gesti quotidiani si possono fare grandi cose, e soprattutto riportare all’attenzione l’enorme contributo che i lavoratori:
– dell’agroalimentare,
– della bonifica,
– della forestazione,
svolgono ogni giorno per:
– innalzare la qualità del cibo e della nostra agricoltura,
– mettere in sicurezza il territorio,
– agevolare lo sviluppo delle aree rurali,
– incrementare le opportunità offerte dalla green economy

Gli aggiornamenti sull’iniziativa saranno pubblicati sui social della Federazione e sul sito www.faicislfvg.it.

VI ATTENDIAMO NUMEROSI DOMENICA 5 MAGGIO

nel breve seguiranno le indicazioni logistiche.

Printer Thin Line Vector Icon Isolated on the White Background. Comunicato Stampa