immigrati

DECRETO RILANCIO, FAI CISL: BENE REGOLARIZZAZIONE, MISURA DI CIVILTÀ

Scritto da FAI Cisl FVG on . Postato in AGRICOLO, Allevatori, PESCA

L’articolo 103 del decreto-legge 19 maggio 2020, n.34 (Decreto Rilancio) ha previsto la possibilità:

– per il datore di lavoro italiano o straniero di sottoscrivere un nuovo rapporto di lavoro subordinato o di dichiararne uno irregolarmente instaurato con cittadini italiani o stranieri presenti sul territorio nazionale prima dell’8 marzo 2020;
– per gli stranieri con permesso di soggiorno scaduto dal 31 ottobre 2019 di chiedere un permesso di soggiorno della durata di sei mesi.

Non è previsto un click day: le domande possono essere presentate dal 1°giugno al 15 luglio.

SETTORI DI ATTIVITÀ
Agricoltura, allevamento e zootecnia, pesca e acquacoltura e altre attività connesse.

Emersione

Clicca qui e scarica in pdf