sostegno famiglie

NUOVA COPERTURA SANITARIA GRATUITA CORONAVIRUS per TUTTI gli ADERENTI al FONDO SANITARIO FIS

Scritto da FAI Cisl FVG on . Postato in Consorzi di Bonifica, Informative

FIS-COVID

In questo periodo di grave emergenza sanitaria che sta coinvolgendo tutti noi ed in maniera particolare i lavoratori del settore delle bonifiche, il Fondo Sanitario FIS, ha messo in campo risorse economiche per offrire nuove soluzioni di sostegno e di protezione per tutti coloro che aderiscono al Fondo, dipendenti e relativi familiari iscritti al Fondo ed in particolare per coloro che sono colpiti da Coronavirus.

In collaborazione con il gruppo Unipolsai, il Fondo sanitario ha messo a punto una nuova copertura sanitaria “Diaria per COVID-19” che entra a far parte dell’attuale Piano Sanitario del Fondo FIS, come garanzia aggiuntiva applicabile a far data dal 1^ gennaio 2020 con scadenza a fine anno 2020.
Le OO.SS. stanno lavorando per il proseguo della copertura anche nel corrente anno!

L’OBIETTIVO È QUELLO DI FORNIRE UN AIUTO ECONOMICO AGLI ISCRITTI AL FONDO POSITIVI AL VIRUS, ATTRAVERSO UNA DIARIA, SIA IN CASO DI RICOVERO SIA IN CASO DI ISOLAMENTO DOMICILIARE.

Di seguito elenchiamo le prestazioni e la documentazione necessaria:

DIARIA per COVID-19
PER L’ATTIVAZIONE DELLA GARANZIA È NECESSARIO:
il referto del tampone che attesti la positività al virus Covid-19, rilasciato dalle Autorità competenti su conferma del Ministero della Salute e/o dell’Istituto Superiore di Sanità;
il referto del tampone “finale” che attesti la negatività al virus Covid-19, rilasciato dalle Autorità competenti su conferma del Ministero della Salute e/o dell’Istituto Superiore di Sanità;
la comunicazione del Dipartimento di Prevenzione che ordina la misura di quarantena/isolamento domiciliare,
in caso di ricovero, la cartella clinica e/o la lettera delle dimissioni.

In caso di ricovero, presso strutture pubbliche individuate per il trattamento del virus dal Ministero, L’ASSICURATO AVRÀ DIRITTO A UN’INDENNITÀ DI € 40,00 PER OGNI NOTTE DI RICOVERO, per un periodo non superiore a 50 giorni all’anno (si specifica che la giornata di ingresso e dimissioni costituiscono un’unica giornata ai fini della corresponsione della diaria).

Qualora, si renda necessario un periodo di isolamento domiciliare, secondo le prescrizioni dei sanitari e con attuazioni delle disposizioni in esso contenute a seguito di positività al virus, L’ASSICURATO AVRÀ DIRITTO A UN’INDENNITÀ DI € 40,00 AL GIORNO, per ogni giorno di permanenza presso il proprio domicilio per un periodo non superiore a 14 giorni all’anno. La diaria giornaliera per isolamento domiciliare verrà corrisposta anche qualora l’Assicurato non abbia preventivamente subito un ricovero.

SU APPUNTAMENTO
gli Operatori della FAI CISL sono a disposizione per inoltrare la pratica